Esame Cute e Capelli *fino al 31/03/2019

Caduta capelli: quando è un problema

Caduta capelli: un fenomeno diffuso e discusso. A volte preso alla leggera, altre vissuto con ansia. Facciamo chiarezza.

Caduta capelli: quando è presa troppo alla leggera? La caduta dei capelli è un non-problema o una questione superficiale e di poca importanza solo per chi non ne soffre. Avere a che fare con un problema di perdita dei capelli può innescare in chi ne soffre una serie di problematiche a catena. Ansia e depressione alcune delle più comuni. I fenomeni non sono necessariamente connessi, ma non stupisce che possa accadere. La perdita di controllo sulla propria immagine e la sensazione di non “riconoscersi” più guardandosi allo specchio possono scatenare in uomini e donne di qualsiasi età insicurezza, ansia e paura. Una condizione che spesso non trova miglioramento. A volte la mancanza di soluzioni risolutive e il ricorso a rimedi inefficaci da il via a emozioni negative legate alla non-accettazione e sentimenti di sfiducia e scoraggiamento. Un problema, quello della perdita dei capelli, che guardato da vicino non sembra più molto banale.

In altri casi, il fenomeno della caduta capelli può destare ansia e preoccupazione immotivatamente. Questo non significa che in presenza di un’abbondante caduta dei capelli bisogna rimanere indifferenti. Al contrario suggeriamo sempre di non perdere la calma ai primi segnali di caduta e rivolgersi ad un Centro specializzato per effettuare il G Check-up che vi fornirà le informazioni necessarie a rintracciare le cause della perdita dei capelli. Bisogna però ricordare sempre che un adulto sano ha mediamente 90-150 mila capelli e ogni giorno ne perde circa 100. La caduta capelli quindi (entro certi limiti) è un fenomeno assolutamente normale. Così come è normale che in alcune situazioni particolari (periodi di forte stress, cambiamenti repentini di peso, sbalzi ormonali o vitaminici) la caduta dei capelli tenda ad aumentare.

caduta_capelli

Come capire quando è giusto iniziare a preoccuparsi per la caduta capelli?

Se la caduta dei capelli risulta più abbondante di quanto dovrebbe o se persiste per un periodo superiore ad un mese, è il momento di rivolgersi ad un Centro Specializzato e sottoporsi ad un controllo di cute e capello. Questo esame si chiama G Check-up e grazie ad esso si possono rintracciare le cause della caduta dei capelli e di alcuni fastidi ad essa correlati. In alcuni casi può trattarsi semplicemente di un problema passeggero risolvibile con un trattamento Laser – Infrarossi in combinazione con la linea tricologica Bio iCare. Una soluzione innovativa, non invasiva e senza contro indicazioni che stimola i follicoli piliferi e lenisce alcuni disturbi della cute, restituendo vigore al capello.

In altri casi le cause possono essere diverse e non passeggere, ma legate alla genetica o a patologia di vario genere. Anche in questo caso però non c’è motivo di disperare. Ormai la calvizie è un problema con soluzioni: siano esse chirurgiche o non chirurgiche. Parliamo dell’autotrapianto: una soluzione alla caduta dei capelli fra le più conosciute. Un metodo ormai largamente sperimentato che dona risultati eccellenti. Ma, l’autotrapianto ha comunque i suoi limiti e non sempre può essere realizzato con buoni risultati. L’autotrapianto spesso sulle donne, non da i risultati attesi: per genetica infatti le donne hanno numeri di capelli inferiori rispetto agli uomini e questo rappresenta un limite nella riuscita dell’intervento. Allo stesso modo se non ci sono follicoli attivi da trapiantare a sufficienza o se l’area calva da infoltire è troppo ampia, l’autotrapianto potrebbe non essere la soluzione più adatta.

Cosa fare in caso di calvizie o aree diradate ampie e assenza di follicoli piliferi attivi?

La caduta capelli, così come la calvizie, può avere numerose cause e manifestazioni. In caso di aree diradate molto ampie, insufficienza di follicoli piliferi attivi, calvizie androgenetica, alopecia universale o areata, la soluzione finalmente esiste. La soluzione alla caduta capelli è Bio Pelle iHair. Un metodo di infoltimento dei capelli naturale e non invasivo, realizzabile su chiunque senza limiti di età, sesso o origini della problematica. Una metodologia rivoluzionaria e unica che ha già cambiato la vita di migliaia di persone. Un sistema in grado di restituire a chi non li ha più, i capelli folti, forti e naturali che ha sempre desiderato.

 

SOLUZIONI ALLA CADUTA CAPELLI

TESTIMONIANZE 

PRENOTA IL TUO G CHECK UP 

Post Correlati