Esame Cute e Capelli *fino al 30/09/2019

La caduta capelli a 20 anni

La caduta capelli precoce non è, come molti pensano, un falso mito da sfatare, ma, stando a diversi studi di settore, si tratta di una realtà molto diffusa sia tra gli uomini che tra le donne anche giovanissimi. Circa un terzo della popolazione mondiale, infatti, pare essere affetta da calvizie in modo più o meno grave già tra i 12 e i 20 anni.
Le problematiche relative al diradamento capelli in giovane età ha spesso implicazioni genetiche, ormonali o legate al tipo di alimentazione che si segue, o ad altre cause. La perdita dei capelli e la calvizie non sono necessariamente legati all’età anagrafica di chi ne è colpito.

 

 

Caduta capelli a 20 anni: implicazioni psicologiche

La caduta capelli in giovane età ha sicuramente delle ripercussioni psicologiche su chi ne è colpito, che si tratti di ragazze o di ragazzi. Essere colpiti da calvizie a 20 anni, infatti, può provocare un profondo senso di insicurezza, tale per alcuni da suscitare un ritiro rispetto a certe occasioni della vita sociale e una chiusura verso le attività specifiche come sport o giornate all’aria aperta.
Ciò che alcuni ragazzi o una ragazze colpiti da calvizie ci raccontano è di avvertire un senso di inadeguatezza rispetto ai coetanei. Un piccolo ma grande disagio che in alcuni casi potrebbe condurre ad una vera e propria crisi psicologica. Una crisi che scaturisce dalla paura di come si è visti dagli altri e dall’imbarazzo nell’immaginare la risposta a questa domanda.
Già dalle prime tracce di possibile calvizie, e quindi dal diradarsi e dall’eccessivo assottigliarsi dei capelli in aree precise della testa, si comincia ad entrare in allarme e a fare pensieri come: ‹‹Sto perdendo i capelli!›› e ‹‹Non voglio perdere i capelli!››. Pensieri che ci immergono in una spirale di negatività. Una condizione in cui si smettiamo di accettare la nostra immagine e che ci fa sentire impotenti di fronte agli eventi.
Evitare che la calvizie giovanile rovini gli anni migliori della nostra vita però è possibile. Trovare il supporto psicologico ed estetico di specialisti affidabili può essere un passo di inizio.

Leggi lo speciale su caduta capelli e psiche 

 

caduta_capelli_20_anni

 

Caduta capelli a 20 anni: le soluzioni di Istituto Giglio

Il modo migliore per risolvere il problema della caduta capelli da giovani è sicuramente quello di affidarsi a specialisti dei capelli e centri tricologici che abbiano le giuste ed efficacei soluzioni per intervenire sul problema con un piano personalizzato e costruito sulle esigenze della singola persona.
Gli specialisti della sezione tricologica Istituto Giglio, che dal 1991 si occupa di cercare soluzioni per la calvizie,  sanno bene quali implicazioni psicologiche può avere la calvizie precoce, per questo il pool di figure qualificate di Istituto Giglio si impegna sempre nell’accompagnare chi si rivolge al loro aiuto, dal primo incontro fino alla fine del loro percorso di recupero dei capelli. Un percorso fatto non soltanto considerando estetiche e di immagine, ma anche con un approccio attento all’aspetto psicologico.

 

 

Le soluzioni di Istituto Giglio contro la calvizie precoce

Per riuscire ad individuare il problema, il primo consiglio del team di specialisti della divisione tricologica di Istituto Giglio è quello di prenotare un G Check-up. Un esame del tutto gratuito che Istituto Giglio offre in tutte le dieci sedi dei suoi centri tricologici. 
Tra le soluzioni più indicate per contrastare la caduta e recuperare i capelli, Istituto Giglio propone la divisione tricologica Bio iCare (un trattamento laser in combinazione con la specifica linea di prodotti a base di oli essenziali naturali) e BioPelle iHair.
Bio Pelle iHair, è il fiore all’occhiello di Istituto Giglio ed è un trattamento che può essere eseguito sia gradualmente, quindi integrando quantità di capelli variabili di volta in volta per dare la sensazione al cliente e che i capelli siano ricresciuti da soli, sia in un’unica sessione. Una soluzione che può essere realizzata su uomini e donne di qualsiasi età e con gradi di calvizie sia poco estesi che totali, senza effetti collaterali.

Post Correlati

WordPress Video Lightbox