Esame Cute e Capelli *fino al 31/07/2018

Difetti al capello

 

Anomalie del capello: quante e quali sono.

Le anomalie del fusto del capello, ovvero della parte esterna e ben visibile del capello,  possono essere responsabili di alcune forme di diradamento e alopecia. Alcune di esse sono ben visibili ad occhio nudo, altre possono essere riconosciute solo grazie all’ osservazione al microscopio.
Possono essere di tipo genetico, ovvero a carattere ereditario e come tali immodificabili; di tipo acquisito, ovvero derivate da comportamenti o trattamenti non corretti. In quest’ultimo caso, è molto importante riconoscere tali situazioni  e modificarle, così da prevenire ed evitare  un’ eventuale perdita di capelli  e conseguente diradamento.
Il G-check up di Istituto Giglio & Co. consente di visualizzare lo stato di salute dei capelli e valutare il miglior trattamento richiesto per migliorarne la qualità.

In base ad alcune caratteristiche, è possibile suddividere le anomalie del fusto del capello in diverse tipologie: irregolarità del fusto, rottura del fusto, arricciamenti del fusto.

1) Tra le irregolarità del fusto più diffuse troviamo: Capelli affusolati e fenomeno di Pohl-Pinkus, Peli a baionetta, Moniletrix,  Pseudomoniletrix,  Pili annulati,  Pseudopiliannulati, , Pili bifurcati,  Capelli impettinabili, Peli a baionetta.

2) Per quel che riguarda la rottura del fusto possiamo citare :  Tricoclasìa, Tricoptilòsi e Tricoschìsi   e  Tricotiodistrofia, Tricorressi nodosa, Tricorressi invaginata, Fratture fusiformi.

3) Infine per quel che riguarda gli Arricciamenti del fusto identifichiamo: Capelli lanosi, Pili torti, Pili Pseudotorti, Peli a cavaturacciolo, Peli circolari o a spirale, Triconodòsi.

 

Esistono altri tipi di alterazioni che possono coinvolgere non solo lo stelo ma anche le strutture interne del follicolo pilifero.

  • Alterazioni traumatiche : Bubble hair, Tricomalacia

  • Anomalie del follicolo:  Pili multigemini, Tricostasi spinulosa.

  • Anomalie delle guaine del capello: Guaine Peripilari, Sindrome dell’ Anagen lasso

anomalie del capello

 

Il G Check-up è un esame gratuito, cute-capelli, tenuto da personale specializzato.

Il prendersi cura dei capelli significa anche affidarsi a chi è in grado di intervenire con le risposte adatte alle diverse esigenze. Il metodo dell’Istituto Giglio & Co. si basa su un approccio consulenziale scrupoloso, che prevede l’analisi personalizzata e l’elaborazione delle soluzioni più indicate: chi sceglie i trattamenti dell’Istituto Giglio & Co. sa di essere in ottime mani, quelle di professionisti preparati ed esperti che da oltre vent’anni si sono applicati con successo nella ricerca del benessere per i capelli.

https://www.istitutogiglio.it/prenota-il-tuo-g-checkup-gratuito/

 

Leave a comment