Il retinolo

La vitamina A (detta anche “retinolo”) si trova in alimenti di origine animale che vegetale. Tra i primi menzioniamo: l’olio di fegato di pesce, burro, il latte, il formaggio e le uova. Tra gli alimenti di origine vegetale trova forma anche da una vitamina vegetale, il beta-carotene, presente nella verdura e nella frutta.
La sua funzione meglio conosciuta e studiata è quella di permettere la formazione della rodopsina retinica. Spesso infatti la vitamina A è consigliata per chi ha problemi di vista. La vitamina A è una sostanza ossidante che contrasta i radicali liberi che contribuiscono, peraltro, alla caduta dei capelli dai 40 anni di vita, quando il defluvio è certamente meno “androgenetico.
La vitamina A regolerebbe inoltre la sintesi delle cheratine attraverso una azione specifica sui radicali sulfidrilici